Pelle e unghie, l’azione del Covid

di Vale Commenta

Pelle e unghie possono risentire del contagio da covid? La risposta è positiva, a tal punto che negli ultimi mesi sono stati aggiornati in tal senso anche i sintomi legati alla malattia.

Contagi che disturbano la nostra bellezza

Quando vogliamo mantenere la nostra pelle in salute una beauty routine è necessaria, ma non sempre in alcuni casi specifici, questo rimane valido. Lo stesso vale per i capelli che hanno bisogno di essere nutriti e non stressati. Una malattia come quella causata dal virus del covid non è semplice da gestire per l’organismo. Non lo è per quel che concerne il nostro funzionamento generale e non può esserlo per i capelli e per la pelle, che risentono della sua presenza.  Talvolta anche le unghie risentono del contagio della patologia.

Ecco quindi che, se abbiamo avuto la sfortuna di esserci ammalati, dobbiamo tenere da conto che qualche danno temporaneo possiamo sperimentarlo a carico della nostra bellezza. Tecnicamente parlando già lo scorso anno alcuni studi nostrani e inglesi avevano sottolineato come il covid si potesse presentare con una sintomatologia che comprendeva sintomi a carico della pelle. Si parla di un’eruzione cutanea che spesso ha mostrato di essere in grado di scomparire da sola senza dover ricorrere a trattamenti specifici.

Danni a carico di pelle e capelli

Per quel che riguarda Omicron, uno studio recente ha sottolineato come si possa presentare dell’orticaria con bolle, prurito, lesioni molto simili a geloni e infiammazioni ai piedi. È possibile il presentarsi di pelle secca sul collo e sul petto, eruzioni cutanee a gomiti, mani e piedi e labbra screpolate.

Come abbiamo anticipato anche le unghie possono presentare macchie. Anche in questo caso il problema si risolve da solo in poco tempo. Ma appare più frequente, nei malati in forma grave e nelle donne che si perdano i capelli. Si parla di una perdita più alta di quella tipica stagionale. Fortunatamente non si tratterebbe di qualcosa d’irreversibile. Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista di settore Journal of The European Academy of Dermatology and Venereology, problemi legati alla pelle e ai capelli si verificano in ogni caso nel 20% dei casi di Covid.

Cosa possiamo fare noi per prenderci cura del nostro corpo da questo punto di vista? Prima di tutto seguire le indicazioni del nostro medico per quel che concerne la malattia. Rimaniamo idratati e mangiamo bene, dando spazio a frutta e verdura in modo particolare. E prendiamoci cura della nostra pelle e dei nostri capelli utilizzando maschere nutrienti e creme volte a proteggerli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>