Bioderma Sebium Exfoliating Gel, efficacia e delicatezza per una pelle più pulita

Per avere una pelle dall’aspetto più luminoso e sano è fondamentale dedicare particolare attenzione a tutti quei gesti legati alla pulizia. Pulire la pelle non vuol dire esclusivamente struccarla, ma anche rimuovere quotidianamente quello strato invisibile, causato da polvere, fumo, smog, che va a depositarsi sul viso rendendolo nel lungo periodo spento, grigio, fino ad occludere i pori. Se questo è vero per tutti i tipi di pelle, sappiamo bene che nello specifico pelli grasse o miste soffrono ancora di più queste problematiche a causa anche dell’eccessiva produzione di sebo.

L’esfoliazione si rivela a questo punto uno step importante per eliminare cellule morte, tossine e pulire a fondo i pori evitandone così l’occlusione. Esitono due tipi di esfoliazione: meccanica, effettuata attraverso l’uso di prodotti che contengono micro-granuli ossia i cosiddetti scrub, o chimica, utilizzando sostanze a basse concetrazioni (come l’acido glicolico o l’acido salicilico) che permettono di rinnovare lo strato superficiale della pelle e eliminanare le impurità.

Tendenze e look: impazza lo stile burlesque

Dita Von Teese non ha inventato il burlesque! Sicuramente però ha molto contribuito al revival di questa arte che era iniziata nei teatri dell’800. Da quando poi è uscito nelle sale il film Burlesque, con Cher e Christina Aguilera, il fisico da pin-up anni ’50, i rossetti laccati rosso fuoco, la sensualità e  l’ironia di questo stile sono ritornati prepotentemente in voga. Uno stile che non si esprime solo attraverso le performances di strip-tease da cabaret, ma che rappresenta un vero e proprio outfit. Insomma se vogliamo stupire i nostri compagni possiamo farlo copiando i look dei capelli in stile burlesque che sono apparsi sulle passerelle.

Pupa Very Vintage: i nuovi smalti

E’ arrivata nelle profumerie di tutta Italia la nuovissima collezione Very Vintage del marchio Pupa Milano, una serie di prodotti tutta ispirata alla primavera.

Henné, capelli rossi al naturale

Il rosso è un colore impegnativo, affascinante, ammaliante, maestoso e molto particolare da indossare sui capelli. Chi sceglie di indossare una chioma dal colore scarlatto non ha paura di apparire, non vuole nascondersi dietro a nulla e non ha timore di osare. Una bella chioma rossa contraddistingue un carattere forte, una personalità dominante, dona un aspetto sontuosamente sensuale e garantisce a chi lo indossa la sicurezza di non passare  inosservata. Un bel rosso naturale si può ottenere con la lawsonia inermis, meglio conosciuta con il corrispondente nome francese henné, una polvere dal colore verdastro dal tipico odore terroso, utilizzata fin dai tempi più remoti dalle popolazioni etniche, proveniente dall’essiccazione delle foglie e dei rami essiccati e macinati dell’omonima pianta.

La scelta dell’henné è molto importante, è bene fare una distinzione tra lawsonia inermis, ossia puro henné, e miscele di henné a cui sono stati aggiunti altri ingredienti. Troveremo in commercio henné numerati 1, 2, 3 4 a seconda della capacità tintorea, oppure henné rosso, henné mogano, henné rosso forte, ecc. Tutti questi henné sono miscele di lawsonia inermis e erbe dal potere colorante a cui può esser stato aggiunto del picramato per ottenere un vermiglio molto incisivo.

Giorgio Armani Lip Wax, il rossetto compatto

Da appassionata di lipstick era difficile che potessero sfuggirmi i Lip Wax di Giorgio Armani. Non fosse altro che per la forma e il packaging innovativo: anziché la classica confezione con cappuccio, questo rossetto ha la forma di un barattolino rotondo, nero, lucidissimo, con specchietto incorporato. Veramente chic.

Ma il make up di Giorgio Armani non solo si presenta elegante e raffinato (il che non guasta affatto): è anche caratterizzato da eccezionale qualità ed elevate prestazioni.

Se il mio approccio all’espositore Armani è stato dettato dalla curiosità, l’acquisto ripetuto è stato dovuto alla scoperta che, per quanto costosi e difficilmente reperibili, i prodotti sono veramente tra i top della categoria.

Erboristeria Magentina Acque Distillate, il tonico per tutte

L’uso del tonico è un trattamento complementare quotidiano al quale molte donne non sanno rinunciare poichè spesso associato ad una sensazione di maggiore pulizia ma può rivelarsi anche un ottimo alleato per prendersi cura delle varie problematiche legate alla pelle.

Soprattutto nei casi di pelli sensibili e delicate, è importante scegliere un prodotto non aggressivo ma che sia allo stesso tempo efficace, requisiti ai quali sicuramente rispondono le soluzioni in acqua distillata perchè attraverso il processo di distillazione l’acqua viene privata dei sali minerali e gas disciolti e, se arricchita con estratti di erbe o piante, può diventare un vero e proprio trattamento di bellezza.

E’ su questo principio che l’Erboristeria Magentina ci propone le sue Acque distillate, un prodotto totalmente naturale che, sfruttando le proprietà di alcune piante o fiori, possono essere utilizzate, a seconda delle proprie esigenze, come tonico o per impacchi decongestionanti. Sono vendute in erboristeria, in confezioni di vetro, al prezzo di 7,80€ per 250 ml.

Sanremo 2011: le pettinature più belle sul palco dell’Ariston

La kermesse canora più famosa d’Italia si è appena conclusa con la vittoria, meritatissima, di Roberto Vecchioni con la sua “Chiamami ancora amore”. Sul palco dell’Ariston si sono alternate molte star che hanno sfoggiato eleganti mise e pettinature.Tanti look dunque, per una serata davvero intensa di emozioni all’insegna di tanta musica. Vediamoli insieme.

Concorso: create la vostra nail art di Carnevale

Se amate gli smalti coloratissimi e vi piace creare fantasie originali e un po’ pazze ma non avete mai avuto il coraggio di sfoggiarle nella vita reale, il concorso creato da Io Amo le Mie Unghie e in collaborazione con Pupa, vi permetterà di mettere in pratica le tecniche che amate di più e osare usando i colori più vivaci.

Seguite il regolamento che abbiamo postato dopo il salto, armatevi di smalti e di fantasia e in bocca al lupo a tutte!

INCI cosmetici, cosa sono i parabeni?

Partiamo dal concetto più importante, ossia dal fatto che la nostra pelle è un organo molto esteso, che ricopre e protegge i tessuti sottostanti, tra cui muscoli e organi interni. Tecnicamente la pelle costituisce una barriera di difesa e rappresenta anche un ottimo veicolo per la trasmissione di sostanze agli organi sottostanti, basti pensare a quando ci spalmiamo un prodotto antidolorifico su una parte del corpo contusa e dopo un certo periodo ne traiamo giovamento.

Possiamo facilmente intuire che qualsiasi cosa spalmiamo sulla nostra pelle viene più o meno velocemente assorbita e trasmessa agli organi sottostanti. Sono state stimate circa 175 diverse sostanze chimiche che ogni donna giornalmente si “spalma” sulla propria pelle, quando si fa bella, purtroppo la gran parte di queste non si sa quanto sia tossica. Molti prodotti cosmetici, tra cui shampoo, creme idratanti, solari, doposole, deodoranti, dentifrici, make up, struccanti, detergenti intimi, prodotti cosmetici per bambini, purtroppo anche i prodotti naturali o organici, contengono i parabeni, una soluzione efficace ed economica per le case produttrici.

Toleriane Ultra La Roche Posay, per le pelli allergiche e intolleranti

La Roche Posay, marca scelta anche dai dermatologi per l’elevata efficacia e tollerabilità che caratterizza le sue formulazioni, adesso si prende cura anche delle pelli più difficili e problematiche: quelle allergiche e intolleranti. Ma cosa significa avere una pelle intollerante o allergica? La prima è caratterizzata da una cute che reagisce a uno stimolo fisico o chimico in modo abnorme, presentando un’infiammazione che dipende dalla dose dello stimolo stesso (ossia: maggiore è la quantità della sostanza irritante, maggiore sarà l’irritazione).

Una pelle allergica, invece, lo è indipendentemente dalla dose della sostanza irritante: che sia maggiore o minore, l’insorgenza della problematica si presenta con la medesima intensità (esempio: se sono allergica alla frutta secca è indifferente che io mangi una noce o venti: la reazione allergica avrà luogo comunque). Nel caso della pelle allergica la reazione cutanea è dovuta ad una specifica reazione di ipersensibiltà verso una determinata sostanza.

La Roche Posay ha studiato un prodotto che va incontro a queste specifiche e particolarissime esigenze: Toleriane Ultra, infatti, è studiata appositamente per essere il meno possibile aggressiva e ad elevata tollerabilità.

Yves Saint Laurent Touche Brillance, il gloss che illumina le labbra

Il Touche Brillance di Yves Saint Laurent si ispira al famoso correttore illuminante Touche Eclat proponendo lo stesso packaging, metodo di applicazione ed effetto luce.

Si tratta di un gloss dalla texture fondente che, grazie all’innovativa formula studiata da Yves Saint Laurent, garantisce un risultato molto luminoso, effetto-specchio, per rendere le labbra piene e sensuali. Può essere utilizzato da solo, sopra il rossetto, o al centro delle labbra per illuminare. E’ disponibile in 12 tonalità al prezzo di circa 24€ per 2,5ml.

La confezione è in effetti pressochè identica al Touche Eclat: uno stilo con pennello incorporato dal quale fuoriesce il prodotto facendo pressione sul dosatore posizionato alla base ed è sicuramente una soluzione molto comoda per tenere il gloss in borsa per eventuali ritocchi durante i giorno, dei quali di certo avrete bisogno perchè l’unico difetto del Touch Brillance, come quello di molti gloss, è appunto la scarsa durata.

MMU: Mineral Make Up, il Trucco Minerale sostenibile

Ebbene sì, anche nel fantastico e colorato mondo del Make Up esistono realtà cosmetiche sostenibili, prive di sostanze inquinanti per la persona e l’ambiente. Si tratta di case cosmetiche dall’occhio attento e dall’etica eco-sostenibile, che offrono all’ormai sempre più esigente pubblico femminile il MMU, ossia il Mineral Make Up o Trucco Minerale. Mentre negli Stati Uniti e in Nord Europa il MMU è una realtà consolidata, in Italia fa capolino timidamente tra il pubblico femminile che, dopo averlo provato, pienamente soddisfatto, lo consiglia anche alle amiche, riscuotendo così il meritato successo.

Tra le proposte di varie case cosmetiche possiamo trovare fondotinta, ciprie, bronzer, blush, ombretti, correttori, illuminanti, tutti prodotti cosmetici naturali costituiti da pigmenti minerali, ottenuti da pietre e terre minerali finemente polverizzate e micronizzate, assolutamente purissimi, completamente privi di elementi chimici. Quindi niente conservanti, siliconi, ossicloruro di bismuto, nanoparticelle, nickel, parabeni, profumo, alcool, derivati del petrolio o tutto ciò che è frutto di sintesi chimica.

Scrub labbra casalingo con zucchero e olio di jojoba, per labbra perfette

Labbra piene, sensuali, polpose e sode, lisce e senza increspature o screpolature. Alzi le mano chi ha labbra di questo tipo, grazie a Madre Natura….Scommetto che non molte di voi avranno alzato la mano: il club delle combattenti contro le labbra imperfette è molto nutrito e popoloso! Questa parte del viso è importantissima: le labbra costituiscono un vero e proprio biglietto da visita della nostra bellezza e averle curate è importantissimo per ogni donna.

Che siano carnose o sottili poco importa: l’importante è che siano curate: labbra screpolate, con un contorno molto secco e irregolare, sono brutte a vedersi e impossibili da truccare; nessun rossetto dura su una bocca maltrattata, poco idratata e nutrita!

Il problema è che non è affatto facile prendersi cura di loro: sono fragili, soffrono il caldo e il freddo intenso, sono esposte alle intemperie. Spesso ci limitiamo a stendere, saltuariamente, un burrocacao o un balsamo, ma raramente limitarsi a questo è sufficiente: bisogna attuare una strategia diversa, che preveda anche l’esfoliazione e il rinnovamento cellulare, oltre alla semplice idratazione.

Clinique Cream Shaper for Eyes, per uno sguardo più luminoso

Le Cream Shaper for Eyes di Clinique sono delle matite occhi cremose create per delineare lo sguardo aggiungendo un tocco di luminosità. Sono state formulate per rilasciare un colore inteso, a lunga durata e waterproof, acquistabili in profumeria al prezzo di 13,50€ per 1.2g di prodotto.

Le tonalità disponibili sono 5 e tutte davvero molto belle:

  • 101 Black Diamond: nero con riflessi argentati;
  • 103 Egyptian: verde oliva con riflessi dorati;
  • 104 Brown Sugar: marrone dorato con riflessi dorati;
  • 105 Chocolate Lustre: marrone cioccolato con riflessi bronzo;
  • 106 Starry Plum: viola intenso leggermente cangiante.

Esistono molte matite occhi in commercio che godono di buona e meritata fama e tra queste spesso non vengono menzionate le Creme Shaper sebbene siano delle ottime matite e con un buon rapporto qualità prezzo.

Le etichette dei cosmetici e il codice INCI, questi sconosciuti!

Dunque, abbiamo finalmente trovato l’oggetto del desiderio, quel cosmetico tanto voluto, desiderato, sognato. È arrivato il momento della verità, siamo di fronte all’etichetta e alla lettura dell’INCI, un insieme di parole a volte completamente sconosciute  scritte con un carattere piccolissimo da farti dubitare di aver perso qualche diottria. Mentre osserviamo attonite la lista incomprensibile, ecco che arriva, spinta da qualche parte della nostra mente, una richiesta di aiuto, un leggero stato d’ansia e il desiderio di trovare una consulente sufficientemente erudita da fornirci lumi in merito.

Purtroppo spesso non è così, e comunque, chi fa per sé fa per tre ed è sempre meglio essere informati, completamente consapevoli delle proprie scelte. Quindi, come leggere in modo corretto il nostro famigerato INCI riportato in etichetta? Partiamo con qualche piccola precisazione, per legge, l’etichetta deve riportare l’elenco degli ingredienti contenuti nel cosmetico preceduto dalla parola “ingredienti” o “ingredients”.